Contattare la segreteria

Per info e iscrizioni ai corsi, è possibile inviare una e-mail all'indirizzo ctr.terapia@tiscali.it o chiamare il servizio di segreteria allo 095-221178 o al 366-7765944 nelle ore pomeridiane (dalle ore 15,00 alle...

Riconoscimento Ministeriale

La Scuola di Specializzazione è riconosciuta dal M.U.R.S.T. con Decreto Ministeriale del 29.09.1994 e successivo Decreto Ministeriale del 25.05.2001  

Cerca

Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Familiare e Relazionale

riconosciuta con Decreto M.U.R.S.T. del 29 Settembre 1994

 

Il Corso di Specializzazione abilita all'esercizio della Psicoterapia in base al riconoscimento ministeriale ottenuto dalla scuola con Decreto Ministeriale del M.I.U.R. ex M.U.R.S.T. del 29/09/1994, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 246 del 20/10/1994, e con Decreto Ministeriale del 25/05/2001, pubblicato sulla gazzetta Ufficilae n° 160 del 12/07/2001.

Ai sensi della legge n. 4732 del 3/11/2000, il titolo di Specializzazione in Psicoterapia è riconosciuto come equipollente al diploma rilasciato dalle scuole di specializzazione universitaria e quindi si intende valido ai fini dell'inquadramento nei posti organici di psicologo nel S.S.N.

Il programma formativo alla psicoterapia familiare ad orientamento sistemico-relazionale, conforme alle direttive ministeriali (aggiornate a norma del D.M. 509 del 11/12/1998, G.U. n.37 del 15/02/1999) ha durata quadriennale e prevede un numero complessivo di 2000 ore.

 

La mediazione familiare tenta di dare una risposta costruttiva alla crisi che accompagna il processo della separazione, favorendo la riorganizzazione in senso evolutivo del sistema familiare, valorizzando le risorse presenti e gettando le basi per la prosecuzione dell'esercizio congiunto della genitorialità da parte degli ex coniugi nei confronti dei figli. La mediazione familiare, in quanto volta al benessere dei soggetti coinvolti, si configura come intervento a forte valenza preventiva, soprattutto nell'ottica della tutela dei soggetti maggiormente a rischio, vale a dire i minori. 

Il ruolo del consulente familiare si colloca ad un livello intermedio tra gli operatori psicosociali che effettuano la prima presa in carico dell'utenza e quelli abilitati ad interventi specialistici successivi. L'area di intervento del consulente si configura, a seconda della sua professionalita', nell'analisi della domanda, nella organizzazione dei dati finalizzata alla lettura sistemica delle situazioni, nel coinvolgimento della famiglia e/o delle reti sociali e dei servizi al fine di proporre un lavoro sistemico sul primo intervento o di "filtro" nelle situazioni di difficolta'.


  • BIBLIOGRAFIA PER IL CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN 
    PSICOTERAPIA FAMILIARE E RELAZIONALE

 

TESTI PER IL I° ANNO

- Bateson G. - Mente e natura, Adelphi ("I criteri del processo mentale" pagg. 123-174)

- Bateson G. - Verso una ecologia della mente, Adelphi (Parte III, pagg. 236-338)

- Hoffman L. - Principi di terapia familiare, Astrolabio

- Watzlawick P., Beavin J.H., Jackson D.D. – Pragmatica della comunicazione umana, Astrolabio

- Watzlawick P., Fish R. – Change, Astrolabio

 

TESTI PER IL 2° ANNO

- Bateson G. - Mente e natura, Adelphi

- Bateson G. - Verso una ecologia della mente, Adelphi

- Cancrini L. – Psicoterapia: grammatica e sintassi, NIS

- Haley J., Hoffman L. – Tecniche di terapia della famiglia, Astrolabio

- Minuchin S., Fischman C. – Guida alle tecniche di terapia della famiglia, Astrolabio

- Minuchin S. – Famiglia e terapia della famiglia, Astrolabio

- Minuchin S., Reiter M.D., Borda C. – L’arte della terapia della famiglia, Astrolabio

 

TESTI PER IL 3° E IL 4° ANNO

- Boscolo L., Bertrando P. – Terapia sistemica individuale, Raffaello Cortina

- Bruni F., De Filippi G. – La tela di Penelope, Boringhieri

- Bying-Hall J. – Le trame della famiglia, Raffaello Cortina

- Caillé P., Rey Y. – Gli oggetti fluttuanti: metodi di interviste sistemiche, Armando

- Cancrini L. – L’oceano borderline, Raffaello Cortina

- Cancrini L. – La cura delle infanzie infelici, Raffaello Cortina

- Cancrini M.G., Harrison L. – Potere in amore, LED Edizioni

- Colacicco F. – La mappa del terapeuta, Scione Editore

- Loriedo C., Picardi A. – Dalla teoria generale dei sistemi alla teoria dell’attaccamento, F. Angeli

- Malagoli Togliatti M. et AA. – La psicoterapia con la coppia, F. Angeli

- Manfrida G. – La narrazione psicoterapeutica, F. Angeli

- Minuchin S., Nichols M.P., Lee W. – Famiglia: un’avventura da condividere, Boringhieri

- Selvini Palazzoli M. et AA. – I giochi psicotici della famiglia, Raffaello Cortina

- Telfener U., Casadio L. (a cura di) – Sistemica: voci e percorsi nella complessità, Boringhieri

- White M. – La terapia come narrazione, Astrolabio

 

LETTURE CONSIGLIATE AGLI STUDENTI

- ACKERMANN, N.W., Psicodinamica della vita familiare, Boringhieri

- ANDOLFI, M., La famiglia rigida. Un modello di psicoterapia relazionale, Astrolabio

- ANDOLFI, M., La famiglia trigenerazionale, Bulzoni

- ANDOLFI, M., ANGELO, C., Tempo e mito nella psicoterapia della famiglia, Bollati Boringhieri

- ANDOLFI, M., CIGOLI, V., La famiglia d'origine, Franco Angeli

- ANDOLFI, M., D’ELIA A. (a cura di), Le perdite e le risorse della famiglia, Raffaello Cortina

- ARDONE, R.G., MAZZONI S., La mediazione familiare, Giuffrè

- BATESON, G., Naven, EINAUDI

- BERGMAN,J.S., Pragmatica della terapia sistemica breve, Astrolabio

- BERNE, E., A che gioco giochiamo, Bompiani

- BERTALANFFY, L., Teoria generale dei sistemi, ILI

- BIANCIARDI, M., TELFENER, U., Ammalarsi di psicoterapia, Franco Angeli

- BOGLIOLO, C., Bambini e violenza. Dalle dinamiche familiari all'evento sociale, Del Cerro

- BOGLIOLO, C., BACHERINI, A.M., Bambini divorziati. Dalla crisi di coppia alla mediazione familiare, Del Cerro

- BOSCOLO, L., CAILLE', P. et al., La terapia sistemica, Astrolabio

- BOSZORMENY NAGY, J., FRAMO,J., Psicoterapia intensiva della famiglia, Boringhieri

- BOWLBY, J., Attaccamento e perdita ( vol.I ), Boringhieri

- BOWLBY,J., Costruzione e rottura dei legami affettivi, Cortina

- BOWLBY, J., Una base sicura, Cortina

- BOWEN, M., Dalla famiglia all'individuo, Astrolabio

- CAILLE', P., Il rapporto famiglia terapeuta, NIS

- CANCRINI, L., Verso una teoria della schizofrenia, Boringhieri

- CANCRINI, L., Quattro prove per un insegnamento della psicoterapia, NIS

- CANCRINI, L., Quei temerari sulle macchine volanti, NIS

- CANCRINI, L., L'intervento psicologico nella scuola, NIS

- CANCRINI,M.G., HARRISON,L., La trappola della follia, NIS

- CANEVARO, A., Quando volano i cormorani. Terapia individuale sistemica con il coinvolgimento dei familiari significativi, Borla

- CERUTI, M., Il vincolo e la possibilità, Feltrinelli

- CIGOLI, V., Modelli di interazione familiare, Franco Angeli

- CIGOLI, V., Sistema familiare, Franco Angeli

- CIGOLI, V., Terapia familiare. L'orientamento psicanalitico,Franco Angeli

- CIGOLI, V., GALIMBERTI, C., MONBELLI, M., Il legame disperante, Cortina

- CIRILLO, S., Il cambiamento nei contesti non terapeutici, Cortina

- CIRILLO, S., DI BLASIO P., La famiglia maltrattante, Cortina

- COVINI, A., FIOCCHI, E., PASQUINO,P., SELVINI, M., Alla conquista del territorio, NIS

- ELKAIM, M., Se mi ami non amarmi, Bollati Boringhieri

- ERICKSON, M.H., Le nuove vie dell'ipnosi, Astrolabio

- ERICKSON, M.H., La mia voce ti accompagnerà, Astrolabio

- GALANTE, R., Perchè non lo lascio? Storie e psicoterapie di donne legate a uomini maltrattanti, Antigone

- GRAY, W., DUHL, F.J., RIZZO, N.D., Teoria generale dei sistemi e psichiatria, Feltrinelli

- GROVE, D., HALEY, J., Dietro lo specchio, Astrolabio

- GULOTTA, G., Commedie e drammi nel matrimonio, Feltrinelli

- GURMAN, A.S., KNISKERN, P.D. (a cura di), Manuale di terapia della famiglia, Bollati Boringhieri

- HALEY, J., Terapie non comuni, Astrolabio

- HALEY, J., La terapia del problem solving, Astrolabio

- HALEY, J., Il terapeuta e la sua vittima, Astrolabio

- HALEY, J., Fondamenti di terapia della famiglia, Feltrinelli

- HALEY, J., Cambiare gli individui, Vol. 1, Astrolabio

- HALEY, J., Cambiare le coppie, Vol. 2, Astrolabio

- HALEY, J., Cambiare i bambini e le famiglie. Conversazioni con Milton Erickson, Vol. 3, Astrolabio

- HALEY, J.,  Formazione e supervisione in psicoterapia, Edizioni Erickson

- HALEY, J., Strateghi del potere, Raffaello Cortina 

- HOLMES, J., La teoria dell'attaccamento, Cortina

- JACKSON D.D., Eziologia della schizofrenia, Feltrinelli

- KEENEY, B., L'estetica del cambiamento, Astrolabio

- KEENEY, P.B., ROSS, J.M., La mente nella terapia, Astrolabio

- KERNBERG, O., Mondo interno e realtà esterna, Bollati Boringhieri

- LAING, R., ESTERSON, A., Normalità e follia nella famiglia, Einaudi

- LOMBARDO, G.P., MALAGOLI TOGLIATTI, M. (a cura di), Epistemologia in psicologia clinica, Bollati Boringhieri

- LORIEDO, C., La terapia relazionale, Astrolabio

- LORIEDO, C., VELLA, G., Il paradosso e il sistema familiare, Bollati Boringhieri

- MADANES, C., Per una terapia familiare sistemica, NIS

- MALACREA, M., VASSALLI, A., Segreti di famiglia.L'intervento nei casi di incesto, Cortina

- MALACREA, M., VASSALLI, A., Trauma e riparazione. La cura nell’abuso sessuale all’infanzia, Cortina

- MALAGOLI TOGLIATTI, M., La famiglia tra normalità e patologia, Bulzoni

- MALAGOLI TOGLIATTI, M., ARDONE, R.G., Adolescenti e genitori. Una relazione affettiva tra potenzialità e rischi, NIS

- MALAGOLI TOGLIATTI, M., ROCCHETTA TOFANI, L., Famiglie multiproblematiche, NIS

- MANGHI, S., Attraverso Bateson. Ecologia della mente e relazioni sociali, Raffaello Cortina

- MARC, E., PICARD, D., La scuola di Palo Alto, Red edizioni

- MARZARI, M., La costruzione della differenza, CLUEB

- MATURANA, H.P., VARELA, F.J., Autopoiesi e cognizione

- MATURANA, H., VARELA, F., L'albero della conoscenza, Garzanti

- MAZZONI, I., MARTINI, G. (a cura di), Psicoanalisi e psicoterapia sistemica, Borla

- MCNAMEE, S., GERGEN, K., La terapia come costruzione sociale, Franco Angeli

- MILLER, G.J., La teoria generale dei sistemi viventi, Franco Angeli

- MINUCHIN, S., Caleidoscopio familiare. Appunti di uno psicoterapeuta della famiglia, NIS

- MINUCHIN, S., Famiglie psicosomatiche, Astrolabio

- MINUCHIN, S., NICHOLS, M.P., Quando la famiglia guarisce. Storie di speranza e rinnovamento dalla terapia della famiglia, Rizzoli

- MINUCHIN, S., WAI-JUNG LEE, SIMON, G., Lavorare con le famiglie. Una guida alla psicoterapia della famiglia, Franco Angeli

- MONTAGANO, S., PAZZAGLI, A., Il genogramma. Teatro di alchimie familiari, Franco Angeli

- MORIN, E., Il metodo, Feltrinelli

- NAPIER, A., WHITAKER, C.A., Il crogiolo della famiglia, Astrolabio

- ONNIS, L., Famiglia e malattia psicosomatica: l'orientamento sistemico, Astrolabio

- ONNIS, L., Corpo e contesto, NIS

- RUESCH, J., BATESON, G., La matrice sociale della psichiatria, Il Mulino

- SATIR, V., Psicodinamica e psicoterapia del nucleo familiare, Astrolabio

- SCABINI, E., Il sistema familiare nella fase adolescenziale, Franco Angeli

- SCABINI, E., L'organizzazione famiglia tra crisi e sviluppo, Franco Angeli

- SCABINI, E., Psicologia sociale della famiglia. Sviluppo dei legami e trasformazioni sociali, Bollati Boringhieri

- SCHEFLEN, E. A., Il linguaggio del comportamento, Asrolabio

- SELVINI, M., Cronaca di una ricerca. L'evoluzione della terapia familiare, NIS

- SELVINI PALAZZOLI, M., L'anoressia mentale, Feltrinelli

- SELVINI PALAZZOLI, M., Sul fronte dell'organizzazione, Feltrinelli

- SELVINI PALAZZOLI, M., et AA., Il mago smagato, Feltrinelli

- SELVINI PALAZZOLI, M., et AA., Paradosso e controparadosso, Feltrinelli

- SELVINI PALAZZOLI, M., CIRILLO, S., SELVINI, M., SORRENTINO, A. M., I giochi psicotici nella famiglia, Raffaello Cortina

- SELVINI PALAZZOLI, M., CIRILLO, S., SELVINI, M., SORRENTINO, A. M., Ragazze anoressiche e bulimiche. La terapia familiare, Raffaello Cortina

- SLUTZSKI, C., RANSOM, D.C., Il doppio legame, Astrolabio

- SORRENTINO, A. M., Handicap e riabilitazione. Una bussola nell'universo del bambino handicappato, NIS

- SPECK, R. V., ATTNEAVE, C. L., La terapia di rete, Astrolabio

- STIERLIN, H., Dalla psicanalisi alla terapia familiare, Boringhieri

- UGAZIO, V., La costruzione della conoscenza, Franco Angeli

- VIARO, M., Concetto di contesto e terapia sistemica, Rivista di Psicoterapia Relazionale

- VON FOERSTER, H., Sistemi che osservano, Astrolabio

- WALSH, F., Stili di funzionamento familiare, Franco Angeli

- WATZALWICK, P., Il linguaggio del cambiamento, Feltrinelli

- WATZLAWICK, P., WEAKLAND, J.H., La prospettiva relazionale, Astrolabio

- WEAKLAND, J. R., SEGAL, L., Le tattiche del cambiamento, Astrolabio

- WHITAKER, C., Considerazioni notturne di un terapeuta familiare, Astrolabio

- WHITAKER, C.,BUMBERRY, W. D., Danzando con la famiglia: un approccio simbolico esperenziale, Astrolabio

- ZUK, G.H., BOSZORMENY NAGY, J., La famiglia patologica e la terapia, Armando

PROGRAMMA I° ANNO

  • - Storia della nascita della Terapia Familiare
  • - La Teoria Generale dei Sistemi
  • - Tipologia e Proprietà dei Sistemi
  • - La Cibernetica di I° ordine e la Cibernetica di II° ordine
  • - Prima e Seconda Cibernetica
  • - La Comunicazione dal punto di vista antropologico, sociale e culturale
  • - Gli Assiomi della Comunicazione
  • - I concetti di "contesto" e "metacontesto"
  • - Il contributo di Gregory Bateson ed i Livelli di Apprendimento
  • - Costruttivismo ed Epistemologia Sistemica
  • - La Famiglia ed il suo Ciclo Vitale
  • - La Mappa della Famiglia
  • - La famiglia invischiata e la famiglia disimpegnata
  • - Tipologia della famiglia di S. Minuchin
  • - Modello dinamico di Beavers
  • - Modello di Reiss
  • - Modello di Olson
  • - Griglia di Beavers e Timberlawn
  • - Tipologia del triangolo e triadi di deviazione del conflitto
  • - Approccio strutturale ed approccio strategico
  • - Interventi di ristrutturazione
  • - Tecniche di ristrutturazione: strategica, strutturale, organizzazionale, sistemica
  • - Teoria della tecnica terapeutica: le tecniche
  • - Doppio legame patologico e doppio legame terapeutico
  • - Il primo incontro
  • - Obiettivi del primo incontro

ESERCITAZIONI IN AULA

- Ricostruzione del Genogramma dell'allievo

- Scultura della Famiglia

- Ecomappa

- Esercizi di Comunicazione

- Esercizi di Dinamica di Gruppo

- Simulazione di situazioni cliniche (tipi di famiglia, ruoli e funzioni)

- Visione ed analisi di videoregistrazioni di casi clinici

Il programma ha come obiettivo la presentazione e l'approfondimento dell'approccio relazionale e dei presupposti teorici dell'ottica sistemica.

E' il corso d'ingresso all'universo sistemico relazionale ed è per questo rivolto a tutti coloro che lavorano sulle relazioni umane.

Il Centro organizza presso la propria sede Corsi di Perfezionamento all'approccio sistemico ed alla terapia familiare in specifiche situazioni di disagio diretti, in particolare, a terapeuti già formati o ad operatori con sufficiente esperienza clinica. I corsi di perfezionamento, di norma, sono rivolti a chi lavora in un settore specifico (tossicodipendenze, salute mentale, handicap, disturbi del comportamento alimentare, malattie psicosomatiche, ecc)

Consistono in un numero variabile di giornate (da sei a dodici) della durata di sette ore l'una e con cadenza mensile.

Il numero dei partecipanti è limitato e non supera le 20 persone.

Per conoscere costi e calendario degli incontri rivolgersi alla segreteria del Centro.

PER INFORMAZIONI: rivolgersi alla Segreteria dal Lunedì al Venerdì dalle ore 15,30 alle ore 19,30. Tel. 095/221178

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PER OPERATORI E TERAPEUTI

Il Centro organizza e gestisce attività di supervisione clinica per operatori e terapeuti la cui formazione sia già stata completata e che operino nei servizi socio-sanitari o nel privato.

La supervisione, di norma, si effetua in piccoli gruppi e gli incontri possono essere programmati quindicinalmente, con una durata di tre ore o mensilmente con una durata di sei ore. I gruppi sono composti da operatori di diversa provenienza e differente campo clinico di intervento.

La supervisione ha un costo di 50 euro ad incontro a persona (iva esclusa).

Per richiedere al centro l'inserimento in gruppi di supervisione è necessario contattare la segreteria del CTR.

 

PER INFORMAZIONI: rivolgersi alla Segreteria dal Lunedì al Venerdì dalle ore 15,30 alle ore 19,30. Tel. 095/221178

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FREQUENZA

La frequenza al Corso di formazione è obbligatoria. Le presenze vengono pertanto raccolte su apposite schede.

La frequenza consiste in un pomeriggio a settimana (dalle 15,00 alle 20,00) più un sabato al mese (dalle 9,00 alle 17,00) per le giornate di seminario.

Le assenze non potranno superare il 15% in ciascun settore formativo (formazione teorico-pratica, lezioni teoriche, seminari). Un eventuale recupero sarà concordato con i didatti.
 

ENTI PUBBLICI

- ASP 3 CATANIA

- ASP 7 RAGUSA

- ASP 8 SIRACUSA

- ASP 1 AGRIGENTO

- ASP 4 ENNA

- AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA "POLICLINICO VITTORIO EMANUELE" - CATANIA

- AZIENDA OSPEDALIERA "GARIBALDI" - CATANIA

- AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA "POLICLINICO G. MARTINO" - MESSINA

 

Tutti gli allievi devono prendere visione, prima dell’inizio del corso, del Programma formativo relativo al loro corso e delle norme contenute nel regolamento.

Nel rispetto delle principali regole di trasparenza, all'atto di iscrizione, verrà stipulato con l'allievo un contratto contenente le seguenti indicazioni:

  • monte ore;
  • obblighi di frequenza;
  • criteri di ammissione alle verifiche annuali e all’esame di diploma.


Verranno anche fornite tutte le informazioni necessarie per quanto concerne:

  • procedure di valutazione e regolamentazione delle frequenze;
  • costi complessivi per la formazione con dettaglio delle attività incluse e, ove esistano, voci di spesa aggiuntive non comprese nella quota.

 

Inoltre, al fine di valutare costantemente il grado di soddisfazione di tutti coloro che partecipano al nostro corso e per rispondere in maniera sempre più adeguata alle loro esigenze, utilizziamo strumenti per la rilevazione continua della Qualità percepita dall’allievo

Visite agli articoli
13202

Abbiamo 47 visitatori e nessun utente online

CENTRO TERAPIA RELAZIONALE (C.T.R. s.r.l.)

VIA GALERMO, 105 - 95123 Catania (CT)

Coordinate GPS: 37.5222012,15.0661387

Tel. 095/221178 - P.IVA  02354660876